Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Al momento ci stanno contattando in molti, e i tempi di attesa sono più lunghi del solito.

    Come funziona il programma Ambassador

    Gli ambassador sono Superhost che aiutano persone provenienti da tutto il mondo a scoprire i vantaggi dell'ospitalità. Ottengono un premio per i nuovi host che accolgono ospiti su Airbnb tramite i loro inviti e offrono un tutoraggio individuale e strumenti per aiutarli ad avere successo.

    Diventare un ambassador

    Se sei un Superhost e vuoi aiutare nuovi host a muovere i loro primi passi su Airbnb, potresti diventare un ambassador.

    Ecco alcuni dei vantaggi di cui potresti beneficiare:

    • Quando inviti o supporti nuovi host, ricevi premi superiori a quelli che otterresti al di fuori del programma Ambassador.
    • Puoi inviare un numero illimitato di inviti.
    • Puoi accedere a funzionalità, risorse e approfondimenti esclusivi.

    Per partecipare al programma, devi essere un Superhost e il tuo account Airbnb dev'essere in regola. Se vuoi lanciarti in questa nuova avventura, visita la pagina web del programma Ambassador.

    Mantenere lo stato di ambassador

    Ogni 3 mesi, verifichiamo se continui a soddisfare i requisiti richiesti, ovvero se:

    • Hai mantenuto il titolo di Superhost.
    • Il tuo account è sempre in regola.
    • Hai completato almeno una procedura di invito negli ultimi 3 mesi.

    Gli ambassador che non soddisfano i requisiti trimestrali potranno comunque ripresentare la propria candidatura in un secondo momento.

    Cosa significa essere un ambassador

    Ci sono due modi per interagire con i nuovi host: invitandoli a ospitare tramite Airbnb e rispondendo a eventuali domande durante la creazione dell'annuncio, oppure contattandoli tramite il programma Chiedi a un Superhost.

    Invitare nuovi host

    Per invitare persone che potrebbero essere interessate a ospitare tramite Airbnb, vai alla scrivania dell'ambassador, copia il link di invito univoco e condividilo attraverso i tuoi canali preferiti: messaggi, email, social media, ecc. I potenziali host che utilizzano il suddetto link accederanno a una pagina personalizzata con il tuo nome e la tua foto del profilo, da cui potranno creare un nuovo annuncio. Ricorda che riceverai un premio per l'invito solo se il nuovo host cliccherà sul tuo link univoco per creare un annuncio nella stessa sessione.

    Puoi invitare qualsiasi persona non abbia mai accolto ospiti tramite Airbnb, anche se ha già un account sulla piattaforma. Affinché tu possa ottenere il premio, il potenziale host deve affittare un alloggio intero: gli annunci per camere condivise o stanze private non sono idonei. Inoltre, ricorda che le persone che hanno ricevuto un invito da qualcun altro o che usano un software connesso tramite API, non sono idonee a partecipare al programma di inviti. Lo stesso vale per quelle residenti nella Cina continentale. Se i potenziali host dovessero necessitare di maggiori informazioni, puoi invitarli a consultare la pagina web relativa al programma Ambassador.

    Partecipazione al programma Chiedi a un Superhost.

    Se approviamo la tua richiesta di diventare un Superhost Ambassador, ti metteremo in contatto con nuovi host tramite il nostro programma Chiedi a un Superhost. In questo modo, puoi aiutarli a creare un annuncio, offrire loro consigli su come pulire e scattare le foto giuste, condividere le tue esperienze e approfondimenti, nonché guadagnare meritati premi per tutto il tuo lavoro. Una volta che l'host completa la sua prima prenotazione, il tuo compito è terminato!

    Avrai accesso a una scrivania da cui potrai tener traccia dei nuovi host che ti abbiamo assegnato e assistere ai loro progressi sulla piattaforma. Airbnb offre una serie di consigli, suggerimenti e workshop per aiutarti a supportare i potenziali host. Ti metteremo a disposizione le nostre risorse per permetterti di chiarire eventuali dubbi.

    I vantaggi di essere ambassador

    Come vengono calcolati i premi

    L'importo che guadagni invitando e supportando nuovi host dipende da una serie di fattori, tra cui la posizione e la tipologia di alloggio. Di conseguenza, potresti ricevere un compenso diverso per ogni invito idoneo o per ogni host che aiuti tramite il programma Chiedi a un Superhost. Se il tuo nuovo host apporta modifiche al suo annuncio, ciò potrebbe influire sul modo in cui calcoliamo l'importo del tuo compenso. Per verificare il tuo premio in denaro, visita la scrivania dell'ambassador.

    Quando ricevi il compenso

    Ricevi un compenso quando un nuovo host che inviti o supporti tramite il programma Chiedi a un Superhost completa la sua prima prenotazione idonea. Questa deve avvenire entro 150 giorni dalla creazione dell'invito. Inoltre, deve avere un valore minimo di 100 USD o l'equivalente nella valuta locale (tasse e costi esclusi). Ciò non significa che il prezzo medio per notte del nuovo annuncio debba superare la suddetta cifra, bensì che il valore totale della prenotazione (inclusi tutti i pernottamenti) dev'essere superiore a 100 USD.

    Le prenotazioni idonee devono essere legittime; quelle false, quelle effettuate da familiari o amici, gli accordi stipulati per condividere i premi per gli inviti o altri stratagemmi simili violano le regole del programma. Inoltre, l'host che inviti non deve avere già accolto ospiti tramite la piattaforma, ovvero non deve aver pubblicato un annuncio su Airbnb per l'alloggio che vuole offrire o per altri spazi.

    Di solito, inviamo i compensi circa 14 giorni dopo che l'ospite ha completato la sua prima prenotazione idonea. Ad esempio, se la relativa data di check-out è il 10 gennaio, riceverai il pagamento intorno al 24 gennaio.

    Linee guida per ambassador

    Gli ambassador dovrebbero tenere a mente le linee guida illustrate qui di seguito:

    1. Per definire l'assistenza che offri, potresti presentarti come ambassador di Airbnb e spiegare che puoi aiutare i nuovi host a muovere i loro primi passi sulla piattaforma.
    2. Indica chiaramente alle persone che inviti che gli ambassador non sono dipendenti di Airbnb e non lavorano sotto la direzione di questi ultimi. Sono liberi professionisti che hanno la propria attività, pertanto non devono incorporare il nome, i loghi e altri contenuti coperti da proprietà intellettuale di Airbnb in strumenti di marketing come nomi di domini, ragioni sociali, marchi, offerte per parole chiave, pseudonimi di social media o altri elementi identificativi della fonte. Per ulteriori informazioni, consulta i Termini e condizioni degli inviti e del programma Ambassador.
    3. Come ambassador, non dovresti mai fornire consulenza legale o assistenza specialistica che richieda una licenza o esperienza nel settore, ad esempio su questioni fiscali o relative a permessi.
    4. Non sollecitare con insistenza le persone che inviti. Rispetta la loro privacy e comunica solo con i potenziali host che hanno accettato di essere contattati.
    5. Quando pubblichi post sui social media, dovresti utilizzare l'hashtag #AirbnbAmbassador.
    6. Nelle email e in altri materiali, dovresti includere una dichiarazione simile a questa: "In qualità di ambassador Airbnb, riceverò un premio se diventi un host".
    7. Gli ambassador non sono autorizzati a creare materiali promozionali, come siti web o post sui social media, che possano dare erroneamente l'impressione di provenire da Airbnb o di essere associati a Airbnb.

    Per saperne di più, consulta questi Termini e condizioni sugli inviti e sul programma Ambassador.

    Hai ricevuto l'aiuto di cui avevi bisogno?