Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Informazioni di base su Airbnb

    Politica sui soggiorni in quarantena e isolamento

    Siamo consapevoli del fatto che host e ospiti si pongano domande relative a come viaggiare in modo responsabile durante la pandemia di COVID-19. Pertanto, abbiamo messo a punto una serie di linee guida per chiarire il nostro approccio ai viaggi in questo periodo:

    • Le politiche di Airbnb ti chiedono di non effettuare il check-in se sei un ospite e di evitare interazioni dal vivo con gli ospiti se sei un host, qualora si verifichi una delle seguenti condizioni:
      • Negli ultimi 30 giorni hai contratto o sei risultato positivo al coronavirus.
      • Sospetti di esserti ammalato o di essere stato esposto al virus e sei in attesa di conoscere i risultati del test per confermare o escludere una diagnosi di COVID-19.
      • Presenti o sospetti i sintomi di una possibile infezione da coronavirus.
      • Negli ultimi 14 giorni hai avuto contatti ravvicinati e prolungati con un caso confermato o sospetto (ricorda che gli alloggi per l'emergenza sono soggetti a standard diversi).
    • Se sei un host o un ospite, consulta sempre gli avvisi di viaggio forniti dal governo e le normative locali in vigore per capire in che modo eventuali ordini di isolamento e misure di lockdown possono influenzare la tua capacità di viaggiare od ospitare.
    • Se sei un operatore sanitario o di primo soccorso in cerca di un alloggio temporaneo, mentre ti trovi in prima linea nella lotta alla pandemia di COVID-19, ti invitiamo a fare riferimento al nostro programma Alloggi per l'emergenza.

    Airbnb indagherà sulle segnalazioni di violazioni relative a questa guida, riservandosi di adottare le misure che riterrà più adeguate, fino alla rimozione dell'account, per proteggere la salute e la sicurezza della sua community.

    Linee guida per gli host

    Ospitare durante ordini di isolamento e misure di lockdown

    Ti consigliamo di contattare le autorità locali per verificare la presenza di ordinanze recenti relative a una zona o a circostanze specifiche. Ti ricordiamo che tali ordinanze variano in base al luogo e possono cambiare nel tempo per riflettere l'andamento locale. Se le normative locali ti consentono di continuare a ospitare e adempiere adeguatamente alle tue responsabilità di host (come fornire il servizio di check-in e check-out, pulire lo spazio, ecc.), puoi continuare a offrire il tuo alloggio su Airbnb agli ospiti che ne hanno bisogno.

    Raccomandazioni su salute, sicurezza e pulizia

    Ti invitiamo a familiarizzare con le nostre linee guida relative a salute e sicurezza, che includono i termini consigliati sia per gli host che per gli ospiti che hanno accesso a un alloggio Airbnb. Infine, assicurati di leggere il nostro protocollo avanzato di pulizia, per scoprire di più sulle modalità di pulizia e igienizzazione del tuo alloggio, allo scopo di contribuire a promuovere la sicurezza tua e dei tuoi ospiti.

    Ospitare durante una quarantena obbligatoria

    Per ospitare responsabilmente e in modo idoneo, assicurati di familiarizzare con le nostre linee guida per ospitare in modo inclusivo e rispettoso. Tutte le prenotazioni accettate, che non presentano incongruenze con le linee guida proposte, saranno soggette a penalità di cancellazione standard.

    Se sei tra gli host che hanno scelto di continuare a offrire alloggi in questo momento, è fondamentale restare aggiornati sui requisiti di viaggio della tua località. Se tale requisito è valido nella tua zona e al momento non desideri ospitare, ti invitiamo a bloccare il tuo calendario fino al termine della restrizione.

    Se invece vuoi continuare a ospitare durante questo periodo, consigliamo a te e ai tuoi ospiti di mettervi in contatto prima del soggiorno per discutere eventuali domande e timori. Suggeriamo agli host di inviare un messaggio a tutti gli ospiti prima di confermare una prenotazione, per accertarsi che questi ultimi siano a conoscenza delle nostre linee guida sui viaggi responsabili. Scopri di più su come inquadrare questi messaggi nel rispetto dell'inclusività.

    Ospitare un'Esperienza

    Gli host devono familiarizzare con le linee guida su salute e sicurezza di Airbnb, che comprendono i nostri requisiti per ospitare un'Esperienza e diversi consigli su come adattarla alle normative locali. Suggeriamo, inoltre, agli host che accolgono ospiti nelle loro case e/o servono pietanze, di consultare le nostre linee guida sulla puliziae la sicurezza alimentare.

    Opzioni per le richieste di prenotazione

    Per la sicurezza di tutta la community, qualora un potenziale ospite avesse espresso la necessità di un alloggio, nonostante sia risultato positivo al coronavirus, sia ancora in attesa di conoscere il risultato del test o sia stato direttamente esposto a un caso sospetto o confermato, Airbnb raccomanda di non dare seguito alla prenotazione. Ti preghiamo di segnalare tali richieste di prenotazione al team di assistenza clienti di Airbnb, in modo che possa intraprendere le misure necessarie per offrirti supporto.

    Linee guida per gli ospiti

    Prenotare un alloggio Airbnb per stare più vicino a un familiare colpito da COVID-19

    Puoi effettuare una prenotazione su Airbnb a condizione che tu non abbia avuto contatti diretti con persone a rischio di infezione o ne abbia durante il tuo soggiorno. Prima di prenotare, conferma di aver ricevuto l'autorizzazione a viaggiare secondo le normative locali sia nel luogo di partenza che in quello di arrivo. Assicurati di controllare le ordinanze e i decreti governativi relativi all'emergenza COVID-19.

    Prenotare un alloggio Airbnb per auto-isolamento

    Gli ospiti a rischio di infezione in base a diagnosi o test positivi, che presentano sintomi o sono stati esposti a casi confermati, non devono utilizzare Airbnb allo scopo di trascorrere un periodo di quarantena auto-imposto. Allo stesso modo, se credi di aver contratto l'infezione o di aver avuto contatti con persone affette da COVID-19, ti invitiamo a rivolgerti a un medico, o alle autorità sanitarie locali, e a informare il team di assistenza della community di Airbnb, in modo che possiamo aiutarti a cancellare la prenotazione senza penalità (ti ricordiamo che gli alloggi per l'emergenza sono soggetti a standard diversi)

    Prenotare un alloggio Airbnb per rispettare un ordine di quarantena a seguito di soggiorni in zone a rischio

    La situazione si sta evolvendo rapidamente, quindi è fondamentale continuare a controllare regolarmente le restrizioni in vigore nel luogo in cui intendi viaggiare. Alcuni stati e paesi richiedono ai viaggiatori, in arrivo da altri luoghi, di restare in quarantena per un certo periodo di tempo, mentre altri vietano gli affitti a breve termine e i viaggi di piacere. Se le circostanze del tuo viaggio sono consentite dalle autorità del luogo di destinazione, dovresti essere in grado di effettuare una prenotazione, a condizione che tu non sia a rischio di infezione (a causa di diagnosi o test positivi, sintomi o esposizione a casi confermati di infezione).

    Hai ricevuto l'aiuto di cui avevi bisogno?
    Non riesci a trovare quello di cui hai bisogno?
    Scegli un ruolo per trovare contenuti specifici.