Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Crea una guida per condividere i tuoi consigli locali

    Crea una guida per condividere i tuoi consigli locali

    Aiuta gli ospiti a conoscere la tua zona con una guida turistica personalizzata.
    Da Airbnb, in data 21 ago 2020
    Lettura di 3 min.
    Ultimo aggiornamento: 21 ago 2020

    In breve

    • Nelle guide puoi racchiudere tutti i tuoi suggerimenti e consigli legati alla tua zona

    • La tua guida verrà pubblicata nella sezione Viaggi dell'ospite, sulla tua pagina del profilo e sulla pagina dell'annuncio. Potrai inoltre collegarla a più annunci

    • Dopo la prenotazione, invia la tua guida agli ospiti, per aiutarli a pianificare il loro viaggio

    La maggior parte degli host offre ai propri ospiti consigli personali sui luoghi da visitare, ad esempio per prendere un caffè o concedersi una cena indimenticabile. Per evitare di fornire consigli direttamente a ogni singolo ospite, può essere utile creare su Airbnb una guida unica che i tuoi ospiti potranno consultare. Ecco come creare una guida che metta in risalto il meglio della tua città e che fornisca ai tuoi ospiti una testimonianza autentica e personale.

    Guide: di cosa si tratta?

    Airbnb ti consente di creare una guida personalizzata che gli ospiti potranno consultare agevolmente attraverso l'app. Sta a te decidere quali consigli condividere con i tuoi ospiti. La guida ti dà l'opportunità di fornire loro delle informazioni dettagliate che mettano in mostra il tuo senso di ospitalità e le ricchezze della tua città. Pensa quindi al tipo di consigli che ti piacerebbe ricevere. In genere gli ospiti apprezzano i suggerimenti legati alla gastronomia, ai punti d'interesse, a negozi particolari e ad attività all'aperto interessanti.

    Cinque consigli per creare la guida perfetta

    1. Sii conciso. Questo consentirà agli ospiti di passare velocemente in rassegna i tuoi suggerimenti. La guida dovrebbe descrivere brevemente il posto da visitare o l'esperienza da provare, e spiegare perché ne vale la pena.
    2. Personalizzala. I consigli più efficaci sono quelli che derivano da un'esperienza personale. È preferibile quindi suggerire solo posti che hai potuto apprezzare in prima persona.
    3. Menziona eventuali caratteristiche particolari. Includi informazioni su elementi degni di nota, come il bel patio all'aperto del tuo ristorante preferito o una particolare sezione di prodotti locali di un negozio.
    4. Includi un'immagine. Ove possibile, carica una foto per ciascuno dei posti che desideri consigliare. Le foto ti aiuteranno a rendere la guida più immediata e coinvolgente. Airbnb utilizza generalmente foto di terze parti sul sito. Come host, però, puoi scegliere di caricare le foto che hai scattato in prima persona, per aggiungere un tocco personale.
    5. Tienila aggiornata. Rivedi la tua guida periodicamente, per aggiungere nuovi consigli ed eventualmente rimuovere quelli relativi, ad esempio, a luoghi non più disponibili.

    Hai più di un annuncio?

    Le guide saranno collegate al tuo account di host, non al singolo annuncio, e sono quindi molto pratiche per gli host con case e camere multiple. "Ora posso creare una guida unica per la zona che si adatti a tutti e tre i miei annunci", spiega Ann, una Superhost di New York.

    Come fanno gli ospiti ad accedere alla guida?

    Gli ospiti possono accedere alla tua guida dalla sezione Viaggi del proprio profilo, alla quale verrà aggiunta una volta che la prenotazione sarà stata confermata. Possono inoltre accedervi dalla pagina del tuo profilo o dalla pagina dell'annuncio stesso. Host e ospiti possono poi condividere i consigli presenti sulla guida via email o tramite i social media, e persino stamparli. Ricorda che le guide non vengono inviate automaticamente. Accertati quindi di condividere la tua con ogni ospite.

    Oltre la tua guida

    Airbnb raccoglie i consigli degli host nelle pagine dedicate alle Attività, per aiutare i viaggiatori a trovare cose da fare, attrazioni e ristoranti unici nelle destinazioni più popolari. Queste pagine non sono disponibili per tutte le destinazioni, ma ne aggiungiamo sempre di nuove. Quando riusciamo a raccogliere un numero sufficiente di consigli provenienti dagli host per una determinata destinazione, procediamo generalmente a creare la relativa pagina dedicata alle Attività. Ogni consiglio è collegato alla pagina del profilo dell'host che l'ha creato. Condividere contenuti di qualità è quindi un buon modo per far ottenere maggiore visibilità ai tuoi annunci.

    In breve

    • Nelle guide puoi racchiudere tutti i tuoi suggerimenti e consigli legati alla tua zona

    • La tua guida verrà pubblicata nella sezione Viaggi dell'ospite, sulla tua pagina del profilo e sulla pagina dell'annuncio. Potrai inoltre collegarla a più annunci

    • Dopo la prenotazione, invia la tua guida agli ospiti, per aiutarli a pianificare il loro viaggio

    Airbnb
    21 ago 2020
    È stato utile?