Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Prepara il tuo spazio per un servizio fotografico con lo smartphone

    Prepara il tuo spazio per un servizio fotografico con lo smartphone

    Scopri come gestire gli arredi di ogni stanza con questo tutorial per scattare nuove foto per l'annuncio.
    Da Airbnb, in data 2 lug 2020
    Lettura di 5 min.
    Ultimo aggiornamento: 2 lug 2020

    In breve

    • Non devi essere un professionista per scattare foto di alta qualità con il tuo smartphone.

    • Fotografare una stanza illuminata da luce naturale aiuta a conferire all'ambiente un'atmosfera accogliente.

    • Riordinare può far apparire il tuo alloggio più invitante.

    • Ritrarre dettagli come i tuoi libri preferiti o un'opera d'arte è un modo per riflettere la tua personalità.

    Le foto sono il mezzo migliore per consentire agli ospiti di farsi un'idea dell'alloggio prima di prenotare. Ma non devi essere per forza un fotografo professionista per scattare foto fantastiche. Che sia il tuo primo scatto, o che stia semplicemente aggiornando le tue foto, questo tutorial in 3 parti ti aiuterà a preparare il tuo spazio, a scattare immagini efficaci con lo smartphone, a scegliere quelle giuste e a modificarle.

    Per aiutarti a prepararti per le foto, desideriamo condividere con te dei consigli su come organizzare il tuo spazio, come se stessi attendendo l'arrivo di un ospite. Ti spiegheremo inoltre come sfruttare al massimo la luce in ogni ambiente, e ti forniremo delle idee su come mettere in mostra la tua personalità in ogni scatto. Iniziamo!

    1. Capire l'importanza della luce

    Qual è il segreto per creare un servizio fotografico accattivante per il tuo annuncio? La luce. Per ottenere belle foto, dovrai studiare come la luce varia negli ambienti, sia esterni che interni, nel corso della giornata.

    Una luce diurna intensa può rendere uno spazio più accogliente (a destra), rispetto a quella artificiale di sera (a sinistra).

    Ecco alcune idee per sfruttare al meglio la luce:

    • Valuta bene quale momento della giornata dedicare alle foto. Se devi fotografare degli interni, trova il momento in cui questi sono maggiormente illuminati da luce naturale indiretta. In questo modo, il tuo spazio risulterà più accogliente. Se puoi, fotografa ogni stanza in quel momento della giornata.
    • Immortala gli spazi esterni al tramonto e all'alba. I momenti subito dopo l'alba e poco prima del tramonto sono quelli in cui la luce è più soffusa e meno diretta, pronta a regalare al tuo spazio una luce calda e un tocco di magia. Se questo tipo di luce esalta molti degli spazi esterni, dando vita a fantastiche foto di copertina, potrebbe non essere però adatto a tutti gli ambienti. È quindi consigliabile aggiungere queste foto semplicemente alla galleria di immagini, ovvero l'insieme di foto del tuo alloggio.
    • Procurati elementi di supporto. Per un tocco d'atmosfera, potresti ad esempio aggiungere delle lampade, che rappresentano una valida alternativa anche per gli spazi con poche finestre, o nei casi in cui non è possibile sfruttare la luce naturale.

    2. Allestisci il tuo spazio

    
L'organizzazione è fondamentale

    Prima di fotografare uno spazio, riassettalo e riorganizzalo, affinché risulti ordinato e curato per i tuoi ospiti.

 Ecco alcuni elementi che è bene riordinare prima di iniziare:

    • 
Nascondi i cavi dietro ai dispositivi elettronici e agli elettrodomestici.
    • Apri tutte le tende o le tapparelle.
    • Sprimaccia i cuscini.
    • Rassetta lenzuola e coperte.
    • Non dimenticare i dettagli. Ricorda ad esempio di abbassare il sedile del WC.
    • Riordina tavoli e piani di lavoro.
    • Rimuovi dal letto eventuali asciugamani, accappatoi e vestiti.

    Per ulteriori consigli su come preparare il tuo alloggio per le foto, consulta la checklist inclusa alla fine di questo articolo.

    Pulisci come se un ospite stesse per effettuare il check-in
    Gli ospiti apprezzano essere rassicurati sul fatto che l'alloggio che stanno prenotando è pulito e igienizzato. Assicurati quindi di scattare le foto subito dopo aver pulito, immortalando il tuo spazio nelle migliori condizioni possibili. Può essere utile fotografare anche un set di benvenuto contenente prodotti per la pulizia, affinché gli ospiti sappiano cosa metterai a loro disposizione.

    3. Metti in evidenza la storia del tuo alloggio

    Accogliere un ospite significa anche condividere la propria personalità. Gli ospiti amano soggiornare in alloggi con personalità, quindi richiama l'attenzione su dettagli come un camino, un'opera d'arte o un'area esterna. Puoi dare un tocco di personalità anche includendo, per esempio, foto che ritraggano i tuoi libri di cucina preferiti o delle candele prodotte localmente.

    Ecco alcune idee per dare un tocco accogliente al tuo spazio:

    • Decora con piante e fiori per rendere la stanza più invitante.
    • Sistema una coperta sul divano o sul letto, per aggiungere un tocco familiare e una nota di colore.
    • Esponi alcuni dei tuoi libri preferiti, per offrire agli ospiti una piccola finestra sulla tua personalità, oltre a qualcosa da leggere.

    Preparati a scattare grazie a questa checklist

    Abbiamo creato una lista di cose da controllare prima di un servizio fotografico:

    Prepara il tuo alloggio:

    • Apri tutte le tende e le tapparelle.
    • Nelle stanze dotate di finestre, spegni le luci prima di scattare le foto.
    • Nelle stanze senza finestre, puoi invece accendere le luci per rendere lo spazio più accogliente.
    • Nascondi i cavi in ogni stanza.
    • Spazza o passa l'aspirapolvere sui pavimenti.
    • Spolvera.
    • Svuota i cestini della spazzatura.
    • Rimuovi eventuali oggetti di valore che non vuoi che appaiano nelle foto.

    Esterni

    • Rimuovi le auto dal vialetto.
    • Nascondi oggetti indesiderati come il tubo da giardinaggio ed eventuali giocattoli e attrezzi.
    • Disponi ordinatamente elementi o piante decorativi accanto alla porta d'ingresso.
    • Cura il giardino, rimuovendo piante secche, coprendo eventuali aree non verdi del prato e potando le siepi.
    • Se il tuo alloggio dispone di servizi per disabili, come ad esempio una rampa di accesso, sistemali di modo che siano visibili.

    Soggiorno

    • Rimuovi tutti gli oggetti non essenziali dai piani di lavoro.
    • Sprimaccia i cuscini e sistema le coperte sul divano.
    • Se la casa dispone di un caminetto che hai la possibilità di avviare (e monitorare) in sicurezza, puoi decidere di accenderlo prima di scattare le foto.
    • Spegni la TV e nascondi eventuali cavi.

    Camera da letto

    • Rifai il letto con lenzuola pulite, rimboccandole accuratamente.
    • Accertati che il piumone sia ben tirato e uniforme ai piedi del letto.
    • Sprimaccia i cuscini, includendone due per ospite.
    • Riordina il comodino, la cassettiera e la scrivania.
    • Rimuovi eventuali telefoni e telecomandi dal comodino.
    • Se la stanza dispone di servizi per disabili, come ad esempio un letto motorizzato, metti a posto il relativo telecomando.

    Bagno

    • Pulisci il bagno.
    • Apri la tenda della doccia.
    • Chiudi il coperchio del WC.
    • Piega gli asciugamani o appendili ordinatamente (ricordati di rimuovere quelli bagnati).
    • Controlla che lo specchio sia pulito adeguatamente.
    • Disponi i prodotti da bagno ordinatamente.
    • Sostituisci la carta igienica con un rotolo nuovo.
    • Se il bagno dispone di servizi per i disabili, come una seduta per doccia, sistemalo come se fosse pronto per l'uso.

    Cucina

    • Metti via stoviglie e alimenti.
    • Pulisci piani di lavoro e superfici.
    • Sistema degli accessori da cucina sul piano di lavoro, come per esempio una macchina per il caffè espresso, un bollitore e un tostapane, ma assicurati di nascondere eventuali cavi visibili.
    • Riponi eventuali ingredienti base nella credenza o su un ripiano.
    • Prova a disporre gli oggetti visibili come padelle appese e sgabelli in modo simmetrico.
    • Controlla che eventuali elementi decorativi siano disposti ordinatamente (ad esempio la ciotola con la frutta o il vaso di fiori).

    Se preparerai il tuo spazio a dovere prima di scattare le foto, potrai ottenere immagini che esaltano maggiormente il tuo alloggio, aiutando gli ospiti a visualizzarsi al suo interno. Ora sei pronto per la Parte 2, che ti spiegherà come immortalare il tuo spazio con lo smartphone.

    In breve

    • Non devi essere un professionista per scattare foto di alta qualità con il tuo smartphone.

    • Fotografare una stanza illuminata da luce naturale aiuta a conferire all'ambiente un'atmosfera accogliente.

    • Riordinare può far apparire il tuo alloggio più invitante.

    • Ritrarre dettagli come i tuoi libri preferiti o un'opera d'arte è un modo per riflettere la tua personalità.

    Airbnb
    2 lug 2020
    È stato utile?