Vai al contenuto
    Vai avanti per accedere ai risultati suggeriti
    Le risposte alle domande degli host sul coronavirus

    Le risposte alle domande degli host sul coronavirus

    Ecco cosa comportano per te i nostri termini di cancellazione e i nostri programmi.
    Di Airbnb, in data 5 mar 2020
    Lettura di 6 min.

    Ultimo aggiornamento: 30 marzo 2020

    Sappiamo che c'è molta incertezza in merito al coronavirus (COVID-19) e al suo potenziale impatto sugli host e sulla loro attività. Per offrire supporto alla nostra community globale, stiamo monitorando le domande degli host e rispondendo qui alle più comuni. Continueremo ad aggiornare questa pagina man mano che la situazione evolverà e saranno disponibili ulteriori risposte.

    Cosa sono i Termini delle circostanze attenuanti?
    I Termini delle circostanze attenuanti di Airbnb offrono agli ospiti e agli host la possibilità di cancellare senza penalità qualora fossero colpiti da gravi infortuni o malattie, disastri naturali, restrizioni di viaggio e altri eventi imprevisti. In risposta alla dichiarazione di pandemia di COVID-19 dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), abbiamo esteso questi termini a livello globale* a tutte le prenotazioni effettuate entro il 14 marzo, con una data di check-in compresa tra il 14 marzo e il 31 maggio. Le prenotazioni in corso, quelle effettuate dopo il 14 marzo e quelle con una data di check-in successiva al 31 maggio saranno soggette ai termini di cancellazione associati al tuo annuncio, come di consueto.

    *L'estensione non si applica ai viaggi nazionali nella Cina continentale. Consulta questa pagina per ulteriori informazioni. Le prenotazioni Luxe e Luxury Retreats sono coperte dalle Condizioni di Rimborso Ospiti di Luxe.

    Cosa sta facendo Airbnb per mitigare l'impatto delle cancellazioni sugli host?
    Stiamo investendo 250 milioni di dollari per coprire una parte dei costi delle cancellazioni dovute all'emergenza COVID-19. Per le cancellazioni idonee in base ai Termini delle circostanze attenuanti, corrisponderemo il 25% dell'importo che riceveresti per la stessa cancellazione in base ai tuoi normali termini. Per esempio, se la somma dovuta secondo i tuoi termini fosse di 400 USD, verseremmo a tuo favore il 25% di quella cifra, vale a dire 100 USD. Per saperne di più visita Airbnb.com/250MSupport

    Un ospite ha appena cancellato la prenotazione. Che succede adesso?
    Sappiamo che una cancellazione può causare gravi disagi, anche quando avviene per un motivo comprensibile. Ricorda che anche gli ospiti che cancellano la loro prenotazione, in base ai Termini delle circostanze attenuanti, ne subiscono le conseguenze, e agiscono in questo modo allo scopo di proteggere il benessere di tutta la nostra community. Se i tuoi ospiti cancellano una prenotazione in base a questi termini, potranno ottenere un rimborso totale o dei crediti di viaggio Airbnb. In tal caso, ti invieremo una notifica e sbloccheremo automaticamente le date in questione, rendendole nuovamente disponibili sul tuo calendario e consentendoti di ospitare altre persone. Inoltre, non riscuoteremo alcun costo per la prenotazione cancellata.

    Uno dei miei ospiti proviene da una zona colpita. Cosa devo fare?
    Se nutri dei timori in merito all'arrivo di un ospite che proviene da una zona colpita, o semplicemente non ti senti al sicuro ad ospitare in questo momento, puoi cancellare le prenotazioni idonee tramite la piattaforma. Riceverai una notifica che indica che la tua prenotazione soddisfa i requisiti per una cancellazione senza addebito. Il tuo ospite riceverà quindi un rimborso totale. Ti consigliamo di inviare un messaggio al tuo ospite il prima possibile, spiegando perché intendi cancellare la prenotazione.

    Ti ricordiamo anche di rispettare sempre la nostra politica antidiscriminatoria. Le cancellazioni legate a interruzioni causate dal coronavirus devono rispettare le politiche interne di Airbnb, le linee guida ufficiali e le raccomandazioni relative alle situazioni e alle aree geografiche idonee.

    Che cosa devo fare se non mi sento a mio agio ad accogliere un ospite?
    Se in questi tempi di incertezza accogliere un ospite ti preoccupa, ti comprendiamo. Prima di cancellare una prenotazione, però, ti ricordiamo che Airbnb ha una politica antidiscriminatoria. Ricorda di trattare ogni viaggiatore con inclusione e rispetto, il che significa assicurarsi di valutare ogni prenotazione, e decidere l'eventuale cancellazione, secondo gli stessi standard. Abbiamo stilato alcune linee guida e domande che puoi porre per ottenere le informazioni di cui hai bisogno.

    Posso fare qualcosa per ridurre al minimo l'impatto sulla mia attività di host?
    Sebbene molti viaggiatori stiano scegliendo di restare a casa in questo periodo di incertezza, alcuni valutano ancora la possibilità di soggiornare in alloggi delle proprie zone oppure pianificano viaggi futuri. Per soddisfare le esigenze di questi ospiti, ci stiamo adoperando per mettere in evidenza gli annunci con termini di cancellazione flessibili. Abbiamo anche raccolto alcuni consigli per aiutarti a ridurre al minimo l'impatto della pandemia di COVID-19 sulla tua attività di host, e continueremo ad assisterti in questo momento difficile.

    Che tipo di supporto offre Airbnb agli host che propongono soggiorni più flessibili?
    Abbiamo messo a punto una serie di strumenti e programmi per aiutare host e ospiti a superare le incertezze, e a supporto di piani di viaggio più flessibili.

    • Abbiamo facilitato la ricerca di annunci con termini di cancellazione flessibili da parte degli ospiti, introducendo per esempio un nuovo filtro che dovrebbe aiutare a tale scopo.
    • Inoltre, abbiamo implementato uno strumento che aiuterà gli host a rimborsare più facilmente gli ospiti che devono effettuare una cancellazione.

    Nelle prossime settimane presenteremo questi strumenti e programmi avanzati alla nostra community e condivideremo ulteriori dettagli. Per saperne di più

    Airbnb riscuote i costi per le prenotazioni cancellate?
    Se un ospite cancella una prenotazione ai sensi dei Termini delle circostanze attenuanti, potrà scegliere se ricevere un rimborso completo o un credito di viaggio, per un importo inclusivo dei nostri costi del servizio. Inoltre, gli host che cancellano una prenotazione idonea non dovranno pagare alcuna penale di cancellazione.

    Desideriamo anche chiarire che, per ogni cancellazione idonea, rimborseremo per intero i nostri costi del servizio, accreditando la somma dovuta o emettendo dei crediti di viaggio.

    Posso accettare nuove prenotazioni se cancello una prenotazione idonea?
    Puoi accettare nuove prenotazioni durante le date interessate, anche se sei stato tu a cancellare la prenotazione.

    Perderò il mio titolo di Superhost se cancello una prenotazione idonea?
    No. Le cancellazioni ai sensi dei Termini delle circostanze attenuanti non avranno alcun impatto sul tasso di cancellazione dell'1%, necessario per mantenere il tuo titolo di Superhost. Scopri di più su come esamineremo i criteri nella prossima valutazione dei Superhost.

    Sono previste delle penalità per gli host che cancellano prenotazioni idonee?
    No. Gli host che devono effettuare una cancellazione in base ai Termini delle circostanze attenuanti non dovranno corrispondere alcuna penale di cancellazione.

    Sono un host di esperienze Airbnb. Cosa mi serve sapere al riguardo?
    Le esperienze sono sospese dal 18 marzo e fino almeno al 30 aprile 2020. Abbiamo preso questa decisione difficile perché le esperienze sono progettate per riunire le persone, e le organizzazioni sanitarie di tutto il mondo hanno sconsigliato questo tipo di interazione con lo scopo di proteggere le comunità. Leggi questo articolo del Centro Assistenza per gli aggiornamenti più recenti.

    Come posso aiutare a prevenire la diffusione di malattie come il coronavirus?
    Secondo i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), pulire le superfici che si toccano più spesso (come gli interruttori della luce, i pomelli delle porte e le maniglie degli armadietti) e lavarsi frequentemente le mani è un ottimo modo per proteggere se stessi e i propri ospiti. Leggi il nostro articolo che contiene ulteriori consigli dei CDC su pulizia e igiene.

    Gli eventi vengono annullati uno dopo l'altro. Queste prenotazioni saranno coperte dai Termini delle circostanze attenuanti di Airbnb?
    Sappiamo che molti dei nostri viaggiatori prenotano alloggi su Airbnb per eventi come Coachella, SXSW, Mobile World Congress e altri. Se un evento cancellato non si trova in un'area coperta dai nostri Termini delle circostanze attenuanti, invitiamo gli ospiti a verificare i termini di cancellazione della propria prenotazione e a contattare gli host per valutare le opzioni.

    Stiamo implementando uno strumento per consentire agli host di rimborsare prenotazioni che, come queste, non sono coperte dai Termini delle circostanze attenuanti.

    Sono host di un alloggio Airbnb Luxe o Luxury Retreats. Sono interessato anche io dai Termini delle circostanze attenuanti?
    No. I Termini delle circostanze attenuanti non si applicano alle prenotazioni Airbnb Luxe o Luxury Retreats, che sono soggette a Condizioni di Rimborso Ospiti Luxe separate.

    Ho bisogno di aiuto. Dove posso trovare le risorse online?
    Sappiamo quanto sia frustrante non riuscire a ricevere una risposta immediatamente. Il nostro obiettivo è quello di fornirti l'assistenza e le informazioni di cui hai bisogno. Oltre a proseguire gli sforzi volti a rispondere alle tue chiamate, chat e email il più rapidamente possibile, abbiamo quindi lanciato Airbnb.com/COVID.

    È infatti possibilerisolvere online molti dei problemi più comuni, soprattutto se relativi a una prenotazione che rientra nei nostri Termini delle circostanze attenuanti. Inoltre, se cerchi ulteriori risposte, puoi consultare il nostro Centro Assistenza. Molti di voi hanno anche condiviso suggerimenti e il proprio supporto nel nostro Community Center.

    Ho ancora delle domande. Chi devo contattare?
    Ti incoraggiamo a contattare il nostro team di assistenza alla community per eventuali domande o per ricevere assistenza in merito alla cancellazione delle prenotazioni. Ti chiediamo di contattarci solo in caso di prenotazioni con data di inizio inclusa nelle prossime 72 ore. Questo ci consentirà di dare la priorità a chi ha bisogno di assistenza immediata. Grazie per la pazienza dimostrata. Se hai una domanda urgente, consulta anche la pagina Airbnb.com/COVID o il Centro Assistenza per avere delle risposte.

    Sappiamo quanto una situazione come quella generata dal coronavirus possa essere devastante per la tua attività, e siamo qui per aiutarti. Ti ringraziamo per la tua collaborazione allo scopo di proteggere la sicurezza e il benessere della nostra community.

    Le informazioni contenute in questo articolo potrebbero essere cambiate dalla data di pubblicazione.

    Airbnb
    5 mar 2020
    È stato utile?